February 10, 2016 Harriet Brookes

San Valentino da single? Ecco 6 cose da fare

10-02-2016, Our Italian Articles

San Valentino da single? Ecco 6 cose da fare

Quando si avvicina San Valentino tutto intorno a voi richiama l’amore: vedete cuoricini ovunque quando passeggiate per strada, coppie che si danno la mano, cioccolatini da scartare con la dolce metà, ma voi siete single. Cosa fare a San Valentino se si è single? Ecco alcune idee e diversi consigli che sono validi per tutti, uomini e donne, da mettere in pratica in questo giorno dedicato all’amore se non avete un compagno o una compagna al vostro fianco.1.Uscire con altre amiche/amici single: quale miglior soluzione tra le cose da fare a San Valentino da single, se non uscire con le proprie amiche, quelle single? In questo modo, potrete superare lo stress in compagnia e, perché no, sparlare delle coppie che sono sedute intorno.

2. Incontrare persone conosciute su chat d’incontri: nessuno è solo finché ci saranno altre persone sole. Perché non incontrate qualcuno conosciuto tramite chat? In questo modo, potrete fondere le vostre solitudini, dando vita a una serata in compagnia.

3. Lavorare per avvantaggiarsi: perché non approfittare della serata per portarsi avanti con il lavoro? Tra le cose da fare a San Valentino, se siete da soli, ci può essere la volontà di espletare gli impegni rimandati per tanto tempo.

4. Sostenere un’amica che è appena tornata single: infine, tra le cose da fare a San Valentino se si è single, vi è anche quella di sostenere qualche amica o amico che si è lasciato da poco. In questo modo si potrà ricordare il motivo per cui avete deciso di non fidanzarvi.

5. Boicottare la festa e mettersi a dormire: soprattutto se la ricorrenza capita durante la settimana, una delle cose da fare a San Valentino se si è single è quella di mettersi a dormire, proprio come se fosse una serata come tutte le altre, visto che non avete nulla da festeggiare.

6. Fare ginnastica. Non tutti riescono a rilassarsi in una giornata come questa, specie coloro che hanno avuto da poco una rottura traumatica Qui urge una terapia d’urto, che solo uno sport può dare. Se non siete sportivi, è il giorno buono per diventarlo. Naturalmente sono da preferire le discipline che scaricano la tensione, come kick boxing o zumba, poiché l’energia immessa è tanta da far dimenticare tutto il resto. E poi, dopo lo sport, tutti a bere qualcosa insieme agli altri sportive.

LEGGI ANCHE: ESISTE L’UOMO PERFETTO? ECCO LE CARATTERISTICHE CHE DEVE AVERE

LEGGI ANCHE: SEI ANCORA SINGLE? ECCO PERCHE’

Visit also the link:http://leidonnaweb.it/attualita/amore/item/3899-san-valentino-da-single-ecco-6-cose-da-fare.html

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *